La biorivitalizzazione è un trattamento anti-age che permette di ottenere in poche sedute una pelle più luminosa, più idratata, più fresca; non essendo un filler non apporta alcuna modifica alle caratteristiche morfologiche di un viso.

I prodotti utilizzati per la biorivitalizzazione sono a base di acido jaluronico a basso peso molecolare, abbinato ad aminoacidi e vitamine: tutte sostanze biocompatibili e riassorbibili che hanno il compito di riattivare il metabolismo e il turnover cellulare e di stimolare i fibroblasti nella produzione di collagene, ottenendo così un miglioramento del turgore e dell’elasticità dei tessuti migliorando l’idratazione della pelle.

Il trattamento è indicato per qualsiasi tipo di pelle in qualsiasi periodo dell’anno: anche le pelli più giovani possono trarne beneficio, andando a ritardare la comparsa degli inestetismi dovuti al passare del tempo e contrastando il danno ossidativo dovuto a fattori ambientali e all’esposizione ai raggi solari. Può essere un trattamento consigliato per il miglioramento della texture cutanea in vista di un successivo trattamento con fillers.

Solitamente il trattamento consta di tre sedute almeno, meglio ancora se effettuato ciclicamente durante l’anno: avviene tramite tecnica iniettiva, con punture molto superficiali, previa applicazione di crema anestetica viene reso indolore; può essere fatto su viso, collo e decolletè.
Non vi sono specifiche controindicazioni al trattamento, se non quelle generiche di ogni tipo di trattamento estetico: dermatiti, infezioni in corso, herpes in fase attiva o gravidanza; così come non vi sono effetti collaterali che vadano oltre il piccolo ematoma che può formarsi in seguito al traumatismo dell’ago, che si risolve spontaneamente in qualche ora e che può essere coperto con trucco.

Ovviamente si consiglia sempre di non esporsi al sole immediatamente dopo la seduta. I risultati sono visibili e molto soddisfacenti fin dalle prime sedute, la vostra pelle apparirà visibilmente più luminosa, fresca e rilassata. La biorivitalizzazione è come un’ottima crema, che però agisce più in profondità. Come per ogni cosmetico, una volta interrotto il trattamento, l’effetto svanisce, é per questo che sono necessari dei richiami periodici.

L’invecchiamento cutaneo è un processo naturale, e come tale non può essere fermato; questo significa che, per mantenere la vostra pelle morbida, elastica e compatta nel tempo sono consigliabili cicli di mantenimento due volte all’anno.

Condividi l'articolo: